Offer WhatsApp
Houseboat

Non chiamarlo solo aperitivo, si chiama spritz

Racconto

Composto da 3 elementi: vino frizzante bianco, acqua gasata e Aperol. È il momento più atteso di ogni giornata di vacanza in houseboat.

Ed ecco, davanti alla nostra prua, il pontile di ormeggio. La giornata volge al termine, sono all’incirca le 6 di sera. Dopo aver preso il sole, navigato, fatto il bagno, preparato un veloce pranzo sul flybridge della nostra houseboat, fatto un bel giro in bici, e fatto shopping, è ora di rallentare il ritmo. Il silenzio prende il posto del vociare, e gli amici scendono sotto coperta per fare la doccia.

Sta per arrivare il tanto agognato momento dell’aperitivo, tradizione mondiale che raggiunge la sua massima fase competitiva in Italia. Chiedete a qualunque Veneto la sua opinione sull’aperitivo, e vi dirà che in Veneto siamo i campioni del mondo.

C’è chi ama il vino, chi preferisce la birra e chi il gin tonic; dipende dal paese di provenienza, dalle origini. Ma immancabilmente, se c’è a bordo un Veneto, egli estrae come un mago dal cilindro le 2 bottiglie sacre, di color arancio e rosso. Tutti coloro che non le conoscono, e sono ancora tanti, vi assicuro, le guardano  con un po’ di sospetto e curiosità.

Poi si rompono gli indugi. Dalla cucina di bordo salgono sul terrazzo panoramico della barca, in ordine sparso: 8 bicchieri tozzi e stabili (che non si devono ribaltare), patatine e stuzzichini salati, il comandante che prende posto nella seduta più larga e comoda, ed infine la musica, che inizia piano, poi cresce.

Non è più l’ora dell’aperitivo.

È l’ora dello Spritz.

La mistura è composta da 3 elementi: vino frizzante bianco (diciamo prosecco), acqua gassata (facciamo che va bene così) e Aperol, oppure Campari (Bitter per i puristi). 3 pari uguali, fettina di agrume, ghiaccio.

Questa pozione magica tanto cara e apprezzata, lo Spritz, è patrimonio culturale, qui in Veneto.

Immancabilmente dobbiamo rendere omaggio alla storia, che ci insegna che il leggendario nome Spritz ha origini austriache, e risale ai tempi della dominazione in Veneto nel diciottesimo secolo. In quel periodo, infatti, gli austriaci, non apprezzando la gradazione alcolica del vino, avevano trovato utile allungarlo con acqua gassata, spruzzandogliela dentro (spritzen il verbo originale).

Tutto molto evocativo, se non fosse che immaginare di allungare il vino con l’acqua fa un po’ impressione, almeno dalle nostre parti.

Ad ogni modo come spesso accade, la follia inconsapevole si trasforma involontariamente in genio. E all’ombra del campanile di San Marco questa genialità ha messo le sue radici.

Il momento dello spritz, in barca, guardando la laguna che si tinge di rosso fuoco al tramonto, quando le barche smettono di navigare, è paradisiaco.

Le ore 6 si sono già trasformate in 8, ed è ora di prepararsi per la cena.

Ci sarebbe un ristorantino 200 metri più in là, non troppo distante. Che ne dite andiamo?

A dire il vero io ho già mangiato parecchi “sfurizzi” (questa la raccontiamo un’altra volta) e bevuto a sufficienza; non è che ne abbia tanta voglia…

Sai cosa? Per stasera io starei qui a dondolare un altro po’; finiamo ste due bottiglie, e poi ce ne andiamo a dormire presto. E al ristorante ci andiamo domani, quando abbiamo smesso di dondolare

Offerte, Racconti di viaggio, Approfondimenti

HouseBlog

Offerte, racconti di viaggio, curiosità ed approfondimenti per preparare e vivere al meglio la tua vacanza in Houseboat.

Racconto

Una vacanza tra i vigneti… in Houseboat

Non stiamo parlando della Borgogna Francese, ma del nord Italia, delle lagune e dei fiumi del Veneto e del Friuli-Venezia Giulia. L’autunno è il periodo della vendemmia e delle feste paesane.

Scopri di più
Scopri di più
Approfondimento

Come e dove ormeggiare la tua houseboat durante la vacanza

Posso legare la barca dove voglio, durante la vacanza? Come faccio a sapere se troverò posto? Dove troverò un ormeggio disponibile per la mia houseboat? Queste ed altre tipiche domande trovano risposta in questo approfondimento che ti dirà tutto quello che c’è da sapere. 

Scopri di più
Scopri di più
Alla scoperta dell’orologio più antico del mondo
Racconto

Alla scoperta dell'orologio più antico del mondo

Settembre e Ottobre sono i mesi ideali per scoprire le attrazioni meno conosciute, come i segreti secolari dell’orologio della Torre di Sant’Andrea. La navigazione autunnale ti fa scoprire miti e leggende della laguna.

Scopri di più
Scopri di più
Il ritmo della vacanza in Houseboat
Approfondimento

Il ritmo della vacanza in Houseboat

Quante ore si naviga in una settimana? Quanti chilometri si riescono a fare? Quanti paesi si riescono a visitare? Domande interessanti a cui proviamo a dare risposta

Scopri di più
Scopri di più
Offerta

Vacanza in Ottobre. Natura e relax al prezzo più basso

Trascorri la tua vacanza d’autunno in houseboat in Italia, nel mese di Ottobre. Il prezzo è il più basso dell’anno. Il clima mite, le giornate ancora abbastanza lunghe, il cielo terso e pochi turisti faranno da contorno alla tua navigazione.

Scopri di più
Scopri di più
Racconto

La leggenda del Ponte del Diavolo nell’isola di Torcello

Perché si chiama così? Cosa vuole il gatto nero? Perché il Diavolo è così legato a questo luogo? Scopri tutto, e molto altro, navigando in houseboat in autunno.

Scopri di più
Scopri di più
Racconto

La vacanza non è un trasloco

Questo divertente racconto ironico in prima persona ti aiuterà a capire come non ci si deve preparare per la crociera in barca

Scopri di più
Scopri di più
Approfondimento

Il check-in della barca non è come quello dell'hotel

Scopri tutto quello che c’è da sapere sul check-in e le procedure per salire a bordo, il corso di guida, il briefing.

Scopri di più
Scopri di più
Racconto

Crociere estive e tradizioni dell'Adriatico

Come ogni estate, si ripetono anche quest’anno in tutto il territorio tanti eventi da vivere appieno durante la crociera, che richiamano la nostra storia e costituiscono un’occasione imperdibile di arricchire la tua vacanza fluviale.

Scopri di più
Scopri di più
Offerta Prenota Prima
Offerta

Offerta Prenota Prima

Approfitta del nostro sconto del 15%, riservato a chi prenota almeno 150 giorni prima della partenza.

Scopri di più
Scopri di più
arrow prev
arrow next

Houseboat Holidays Italia

Un’esperienza a stretto contatto con l’acqua, lungo il fiume che scorre lento, lontano dagli assembramenti e dal turismo di massa.

Catalogo Pianifica la tua vacanza

Richiedi ora il catalogo Houseboat.

Mappe Carte di navigazione

Acquista le nostre mappe.

Acquista ora

Stai connesso

Ricevi aggiornamenti e articoli firmati Houseboat.

Houseboat Holidays Italia

Spiagge appartate, isolette a volte sconosciute, borghi storici e cultura culinaria.